Cerchi la "migliore" clinica di FIV all'estero?

Analizziamo le vostre esigenze, il tipo di trattamento, le preferenze di destinazione e troviamo le migliori cliniche FIV per voi.

Tell us
what you really want
from your fertility clinic abroad…
Complete a 5-minute, anonymous survey to help others find the right clinic abroad, and we'll donate €1 to a fertility society for each submission.

7 domande da porre alla clinica di fertilitá prima di un trattamento di ovodonazione

Se stai leggendo questo articolo, probabilmente stai scegliendo una clinica per il tuo trattamento di fertilità e potresti aver già contattato alcune cliniche per la fecondazione in vitro. Se è così, saprai già che confrontare le cliniche per la fertilità può essere difficile.

Come confrontare facilmente le offerte del programma IVF di donatori di uova ricevute dalle cliniche di fecondazione in vitro?

  1. Fai le domande giuste alle cliniche per la fertilità. (vedi sotto)
  2. Fai le stesse domande a tutte le cliniche per la fertilità.
  3. Mantieni lo stesso ordine e numero di domande o usa “punti elenco”.
  4. Assicurati che le cliniche di fecondazione in vitro rispondano TUTTE le domande. Se non lo fanno, rispondi e segna chiaramente quali risposte non sono abbastanza chiare. È il tuo trattamento, non lasciare le cose inspiegabili!
A young woman who is planning questions to ask about egg donation
Invia le domande via e-mail alla clinica IVF o chiedile durante la consultazione iniziale

Domande da porre alla clinica della fecondazione in vitro

1. Qual è l’esito della fecondazione in vitro della clinica: tasso di successo della fecondazione in vitro di ovuli di donatori? Come si misura?

Chiedi alla clinica della fertilità se i loro tassi di successo di donatori di ovuli si riferiscono a:

  • Solo uno o più cicli di fecondazione in vitro (es. indicatori cumulativi di 2-3 tentativi di fecondazione in vitro)
  • Gravidanza clinica – 6 settimane
  • Gravidanza clinica – 12 settimane
  • Porta a casa il bambino – “nascita dal vivo”

La valutazione del successo del trattamento di fecondazione in vitro è estremamente difficile, soprattutto quando si confronta una clinica per la fertilità con un’altra. Per maggiori informazioni, vai all’articolo su tassi di successo di ovociti donati preparato dai nostri esperti.

2. Quanti ovociti donati riceverò durante il mio programma di fecondazione in vitro?

Il numero di ovociti donati che ricevi determina il numero di embrioni che ricevi dopo la fecondazione. Da un punto di vista medico, è sempre meglio avere più embrioni del minimo indispensabile. Puoi sempre decidere di congelare gli embrioni rimanenti e utilizzarli in futuro. Chiedi al tuo medico della fertilità il numero di ovociti ricevuti. Il numero minimo, medio o massimo di uova è garantito? Questa è una delle domande più importanti da porsi prima della fecondazione in vitro: tieni presente che statisticamente parlando, puoi ricevere in media 2 embrioni da 6-8 ovuli fecondati.

3. La clinica offre un numero minimo garantito di ovociti ricevuti?

Le cliniche spesso garantiscono un numero minimo di ovociti che il ricevente riceve. Importante: se la clinica FIV offre “tutti gli ovociti dal donatore – donatore esclusivo”, una pratica comune in Cliniche di fecondazione in vitro in Spagna, chiedi maggiori dettagli.

  • Chiedi alla clinica della fertilità cosa succede se vengono prelevati solo 3-4 ovociti dal donatore.
  • Chiedi il numero medio di ovociti ricevuto dal donatore.

4. La clinica offre una garanzia in termini di numero di embrioni ottenuti?

Se la clinica garantisce un numero di embrioni, assicurati di chiedere se sono embrioni del giorno 3 o blastocisti del giorno 5. Questo è molto importante in quanto statisticamente si ottengono meno blastocisti del giorno 5 rispetto agli embrioni del giorno 3. In media, solo il 50% degli embrioni del giorno 3 sopravviverà e si trasformerà in blastocisti il ​​giorno 5. Ad esempio, se hai quattro embrioni del giorno 3 probabilmente finirai con solo due o un giorno 5 blastocisti. Le garanzie sugli embrioni nella maggior parte delle cliniche di fecondazione in vitro coprono solo gli embrioni del terzo giorno. Le cliniche per la fertilità offrono tali pacchetti poiché sanno che il giorno 3 rimarranno meno embrioni. Possono smettere di svilupparsi tra il giorno 5 e il giorno 3 e solo il 5% circa di loro è in grado di sopravvivere fino al giorno 50. Tuttavia, si ritiene che il trasferimento di embrioni dal giorno 5 possa aumentare significativamente le percentuali di successo del programma. Ci sono molte pubblicazioni mediche che mostrano tassi di successo più elevati con il trasferimento di embrioni al quinto giorno.

Trova le migliori cliniche di fecondazione in vitro all'estero

5. La garanzia dell’embrione dipende da fattori come la qualità dello sperma del partner? Se sì, quali sono le condizioni?

Quando la clinica offre una garanzia di embrioni, il requisito di base è lo sperma di un partner di buona qualità. Generalmente, Cliniche IVF utilizzare gli standard dell’OMS per valutare i parametri dello sperma. Se questo è il caso, assicurati di chiedere alla clinica quali standard particolari vengono applicati e quali parametri vengono presi in considerazione. Alcune cliniche per la fertilità applicano i propri standard. Scopri dalla clinica quali parametri spermatici sono necessari per poter beneficiare di una garanzia embrionale.

Assicurati di aver preparato tutte le domande da porre a un medico della fertilità riguardo a cosa succede se, nonostante i buoni parametri spermatici, non riceverai il numero garantito di embrioni. Puoi riavere i tuoi soldi se non ricevi alcun embrione? Puoi ottenere uno sconto sul tuo programma di donazione di ovociti? Forse la clinica offre altre soluzioni?

Tieni presente che anche se il tuo partner ha fatto analizzare il suo sperma in precedenza e i suoi parametri spermatici hanno soddisfatto i criteri della clinica, durante un altro test presso la clinica potrebbe risultare che lo sperma ha parametri diversi rispetto a prima. Questo è del tutto normale: i parametri del materiale biologico del tuo partner possono cambiare nel tempo. Ecco perché si consiglia sempre di fare il test in clinica, sul posto. Se hai eseguito il test dello sperma a tue spese in un altro laboratorio, la clinica per la fecondazione in vitro non deve rispettare questi risultati.

6. Cosa succede se il programma di trattamento della fecondazione in vitro fallisce? Riceverò un rimborso se:

  • non ci sono ovociti per la fecondazione
  • ci sono troppo pochi ovociti (meno del minimo richiesto dalla clinica)
  • non c’è stato trasferimento di embrioni, nonostante la fecondazione del giusto numero di ovociti
  • il numero di embrioni è inferiore a quello garantito.

Potresti anche ricevere un rimborso se sei in Programma di rimborso della fecondazione in vitro – che sostanzialmente significa trattamento a costi fissi fino al risultato atteso (concordato). Se il trattamento ha esito positivo non riceverai alcun rimborso, tuttavia se il trattamento non va a buon fine (i risultati attesi non vengono raggiunti) riceverai il rimborso, a seconda delle specifiche del programma di rimborso IVF, di solito al 100%.

Scopri i consigli di OvodonazioneAllestero.it su cosa fare quando la fecondazione in vitro con ovuli donati fallisce. 

7. Qual è il costo totale stimato di un singolo programma di fecondazione in vitro di ovuli donati, inclusi appuntamenti, ovociti/ovuli donati, test di laboratorio richiesti, procedure di laboratorio di fecondazione in vitro, trasferimento di embrioni e farmaci?

  • Chiedi a uno specialista della fertilità o a una clinica della fertilità il costo medio del programma di fecondazione in vitro e scopri se sono inclusi i seguenti:
    costo dell’appuntamento, ecografia, test preliminari e di qualificazione della donatrice di ovuli, stimolazione ormonale della donatrice di ovuli, prelievo di ovuli, fecondazione di ovuli ICSI, altre procedure di laboratorio di fecondazione in vitro, ad es. coltura di blastocisti o AH (assisted hatching) e trasferimento di embrioni.
  • Chiedi se FET (trasferimento di embrioni congelati) è incluso in quanto potresti finire con pochi embrioni immagazzinati
  • Scegliere la clinica per la fecondazione in vitro: ricorda che nel 90% delle cliniche il costo del trattamento di fecondazione in vitro non includerà, ad esempio: congelamento degli embrioni (potrebbe essere necessario congelare gli embrioni anche se non lo hai pianificato), trasferimento di embrioni congelati in il ciclo successivo del paziente, ulteriori test per la donatrice di ovuli e/o la ricevente di ovuli, ad es. screening del portatore.
  • Anche se le cliniche di fecondazione in vitro o gli specialisti della fertilità rispondono a tutte le tue domande, potresti comunque non conoscere il costo completo del programma. Un programma di fecondazione in vitro è un tipo di trattamento che, se eseguito in conformità con il codice di pratica medica e le pratiche standard di trattamento dell’infertilità, dipende molto dalle condizioni mediche individuali del paziente. Le buone cliniche di fecondazione in vitro dovrebbero offrire un piano di trattamento personalizzato.
Trova le migliori cliniche di donazione di ovociti all'estero

Altre domande da porre sulla fecondazione in vitro, ad esempio il protocollo medico?

Abbiamo parlato delle domande più importanti da porre a un medico della fertilità sulla fecondazione in vitro. Anche se puoi anche chiedere maggiori dettagli sul piano di trattamento. Qual è il piano ottimale? Chiedi alla clinica della fertilità o a uno specialista della fertilità quante visite avrai bisogno, quanto tempo dovresti trascorrere al at Clinica di fecondazione in vitro all’estero, quando devi venire con il tuo partner e quando puoi venire da solo. Oltre alle domande da porre a un centro per la fertilità, devi verificare quali esami medici puoi eseguire nel tuo paese d’origine e quali test dovrebbero essere eseguiti presso la clinica per la fertilità all’estero. Infine, una delle domande più importanti sulla donazione di ovociti è se dovrai pagare l’intero importo in anticipo o se la clinica offre un piano di pagamento in base alle fasi del trattamento di ovodonazione. Innanzitutto, non abbiate paura di chiedere!


Ogni mese, i consulenti di Ovodonazioneallestero.it aiutano centinaia di pazienti a trovare il miglior posto possibile per il loro trattamento.

Data la nostra esperienza degli anni passati nella comunicazione con i pazienti, possiamo dire che l’attenzione principale è sulle informazioni riguardanti il ​​costo della terapia e il tasso di successo fornito dalla clinica. A nostro avviso, questi non sono e non dovrebbero essere fattori chiave nel processo di selezione della clinica.

Quello che suggeriamo è:

  • Prestare attenzione alla particolare specializzazione della clinica – cioè – quale aspetto della terapia della fecondazione in vitro è il loro campo di competenza.
  • Sottolineiamo il controllo se la clinica ha effettivamente esperienza nel trattamento di casi come il tuo. Ogni paziente è unico, la storia medica e le ragioni dell’infertilità non sono mai le stesse, tuttavia, alcune cliniche hanno sviluppato protocolli di trattamento simili basati sul numero di casi simili con cui hanno lavorato.

Quando chiedi alla clinica se ha esperienza in casi come il tuo, devi condividere la tua storia medica in dettaglio.

  • L’obiettivo principale sarà, prima di tutto, se in precedenza avessi fallito i trattamenti di fecondazione in vitro?
  • Come sono stati condotti (qual era il piano del medico)?
  • È stato eseguito un trattamento aggiuntivo (PGS / PGT-A, MACS, AH, Embryo glue, graffiare ecc.)?
  • Sono state recuperate delle uova (se sì quante e di che qualità erano)?
  • C’è stata una fecondazione riuscita?
  • Quanti embrioni sono stati sviluppati ea quale stadio sono stati coltivati ​​(giorno 3, giorno 5)?
  • Com’è stato il processo di impianto?
  • Se c’è stato l’impianto e si è verificato l’aborto spontaneo, in quale settimana (fino alla 6a, tra la 6a e la 12a o dopo la 12a)?
  • Tutte le informazioni aggiuntive riguardanti interventi chirurgici e traumi subiti e altri tipi di trattamenti contribuiranno a una migliore comprensione del caso di ciascun paziente.

Oltre a queste informazioni, avrai comunque bisogno di una consulenza personale presso la clinica di fecondazione in vitro per stabilire il giusto corso di terapia. Prima della visita, possiamo anticipare le informazioni se la clinica stava trattando pazienti come me e con quale risultato. Vale sempre la pena chiedere eventuali casi di studio di pazienti con problemi simili.

Trova le migliori cliniche di fecondazione in vitro all'estero

Se vuoi saperne di più IVF con processo, rischi e opzioni di ovuli donati, ti consigliamo di leggere Guida completa alla donazione di uova.

questions to ask fertility specialist
Domande da porre prima di andare per una fecondazione in vitro di ovuli donati
Trova Cliniche per FIV e Donazione di Ovuli all'Estero
Cerchi la "migliore" clinica di FIV all'estero?

Analizziamo le vostre esigenze, il tipo di trattamento, le preferenze di destinazione e troviamo le migliori cliniche FIV per voi.