Cerchi la "migliore" clinica di FIV all'estero?

Analizziamo le vostre esigenze, il tipo di trattamento, le preferenze di destinazione e troviamo le migliori cliniche FIV per voi.

Tell us
what you really want
from your fertility clinic abroad…
Complete a 5-minute, anonymous survey to help others find the right clinic abroad, and we'll donate €1 to a fertility society for each submission.

FIVET e ovodonazione in Lettonia

Sommario

FIV in Lettonia - informazioni di base

Ovodonazione in Lettonia

brevi informazioni sulla fecondazione in vitro di ovuli donati in Lettonia
5,000-8,000 Gamma di costi per la donazione di ovuli in Lettonia
  • Cicli di ovodonazione all'anno1
    101
  • Tassi medi di successo della donazione di ovuli2
    non ci sono abbastanza dati
  • Tassi medi di successo della donazione di ovuli2
    non ci sono abbastanza dati
  • Donazione di uova
    Anonimo
  • Disponibilità dei donatori
    Caucasico, Scandinavo
FIVET e ovodonazione in Lettonia - disponibilità e limiti
Età massima del paziente Nessun limite
non specificato dalla legislazione, deciso da ciascuna clinica individualmente
Trattamenti di fecondazione in vitro per donne single Permesso
Trattamenti di fecondazione in vitro per coppie omosessuali femminili Permesso
Selezione di genere Consentito solo se ci sono ragioni mediche
Non consentito per motivi di equilibrio familiare
Numero massimo di embrioni da trasferire
FIV con uova di donatore
Non specificato dalla normativa
ci sono linee guida approvate che non lo fanno
consiglia il trasferimento di embrioni di 3 o più, si consiglia SET
Numero massimo di embrioni da trasferire
FIVET con uova proprie
Donazione di ovociti - anonimato AnonimoAlcune caratteristiche, storia e abilità possono essere rivelate al destinatario, a seconda della decisione della clinica
Disponibilitá di donatrici di ovuli Buone
Età del donatore di ovuli 18-35
Numero massimo di bambini nati dalla stessa donatrice di ovuli 3
Donatore di sperma - età massima 45
Numero massimo di bambini nati dallo stesso donatore di sperma 3
Cliniche di fecondazione in vitro in Lettonia Controlla le cliniche di fecondazione in vitro in Lettonia >>>
Fonti: Legislazione e rimborso dei trattamenti ART e IUI in Europa >>> | Guida per i pazienti IVF su strada - 2023 >>> *RAPPORTO EIM 2018 ESHRE​​

Perché la fecondazione in vitro in Lettonia?

La scenografica Lettonia ospita molti panorami mozzafiato e meraviglie architettoniche. Ciò per cui il paese non è ancora famoso è la sua capacità di offrire trattamenti per la fertilità di alta qualità, ed è diventato uno dei fornitori di trattamenti più affidabili e di qualità in Europa. Un vantaggio importante è il fatto che la Lettonia appartiene sia all’Unione europea che all’area Schengen. Cerchi un posto perfetto per la fecondazione in vitro? Riga (capitale della Lettonia) potrebbe essere un’opzione da considerare.

Motivi per andare in Lettonia per la fecondazione in vitro o la donazione di ovuli

Cliniche di fecondazione in vitro in Lettonia

Secondo il rapporto 2014 della Società europea per la riproduzione umana e l’embriologia (ESHRE), in quell’anno c’erano solo cinque cliniche in Lettonia, con solo tre che riportavano i loro risultati direttamente all’ESHRE. Ma non lasciarti ingannare da quel numero. Le cliniche lettoni offrono elevati standard di cura e seguono procedure moderne per una fecondazione in vitro sicura ed efficace. Riga, in Lettonia, è il luogo in cui si trova la maggior parte di queste cliniche.

Il paese spesso serve pazienti stranieri in cerca di cure a prezzi accessibili con lituani ed estoni che arrivano in gran numero. Anche la Lettonia sta diventando sempre più popolare come destinazione per i pazienti provenienti da Scandinavia, Germania e Regno Unito. Le cliniche riflettono questa realtà offrendo spesso servizi aggiuntivi ai pazienti, come avere a disposizione traduttori e coordinatori personali. La maggior parte del personale medico in Lettonia parla inglese, mentre alcuni possono anche parlare altre lingue, come il russo.

I risultati delle cliniche lettoni presentati a ESHRE sono raccolti in rapporti aggregati annuali; questi, tuttavia, come altri di altri paesi, sono spesso pubblicati con grande ritardo.

Cliniche consigliate in Lettonia
Clinica EGV

Clinic EGV

Clinic EGV è stata fondata nel 1998. Negli ultimi 24 anni, l’obiettivo principale della clinica è stato quello di fornire ai pazienti un’assistenza sanitaria riproduttiva completa e di qualità e l’opportunità di diventare genitori per coloro a cui è stata diagnosticata l’infertilità. La clinica è orgogliosa del suo eccezionale team

Scopri di più »

Trattamenti di fertilità in Lettonia

L’attuale legge lettone consente l’accesso ai trattamenti di fertilità alle donne single, alle coppie eterosessuali. Le donne con relazioni omosessuali possono essere trattate da alcune cliniche, supponendo che un partner dichiari di essere single.

Una cosa insolita della Lettonia è che le sue leggi sulla riproduzione assistita non specificano un limite massimo di età né per le donne né per gli uomini. Le cliniche lettoni per la fecondazione in vitro decidono sui casi individualmente, il che può rendere il paese una destinazione attraente per le pazienti di etá avanzata. Per fare la scelta migliore, ricordati sempre di chiedere alla tua clinica il loro limite di etá.

Sono ammesse donazioni di gameti ed embrioni. Sebbene non vi sia alcun requisito legale, le linee guida approvate raccomandano un singolo trasferimento di embrioni per tutti i pazienti con buona prognosi. Le stesse linee guida sconsigliano il trasferimento di tre o più embrioni. L’anonimato delle donazioni è chiaramente richiesto dalla legge. Ai genitori è consentito l’accesso solo ai dati genetici e fenotipici del donatore.

I pazienti hanno a disposizione moderne diagnostiche preimpianto come PGS e PGD. La selezione del sesso a seguito di queste diagnosi è consentita solo in casi giustificati dal punto di vista medico, ad esempio se esiste una possibilità significativa che il bambino nasca con una malattia genetica correlata ai cromosomi sessuali.

FIV per coppie lesbiche in Lettonia

Le coppie di donne dello stesso sesso possono essere trattate in Lettonia.

Donazione di ovociti in Lettonia

Secondo la legge lettone, la donazione di ovuli, sperma ed embrioni è anonima. I dati personali dei donatori vengono raccolti e inseriti nel registro nazionale dei donatori, dove la riservatezza è mantenuta dal Ministero della salute lettone. È importante ricordare qui che a causa della piccola popolazione del paese (circa 2 milioni – secondo le stime del 2019) e della composizione etnica, la diversità dei donatori è piuttosto limitata.

Informazioni sulla donatrice di ovuli disponibili in Lettonia

Sebbene la legge lettone richieda un rigoroso anonimato per quanto riguarda i donatori, i pazienti hanno accesso ad alcune informazioni genetiche e fenotipiche di base, come una descrizione del loro aspetto (altezza, peso, tono della pelle, colore dei capelli e degli occhi, ecc.), il loro gruppo sanguigno , e la loro storia genetica.

La legge lettone non specifica una procedura in cui sono abbinati donatori e pazienti. Ogni clinica ha il proprio metodo di abbinamento. Sebbene la maggior parte di loro segua le linee guida dell’ESHRE e di altri organi consultivi correlati, vale sempre la pena assicurarsi quale sia il processo di abbinamento in una determinata clinica e quali informazioni sul donatore sarebbero rese disponibili a te come paziente.

Qualifiche della donatrice di ovuli

Le potenziali donatrici in Lettonia devono soddisfare diversi criteri per poter donare. Innanzitutto,  devono avere un’età compresa tra i 18 ei 35 anni (nel caso delle donne) e tra i 18 ei 45 anni (nel caso degli uomini). Vengono selezionati in base alla loro età, salute e anamnesi e devono anche presentare una valutazione fatta da uno psichiatra e un narcologo.

Test di qualificazione del donatore previsti dalla legge:

  • Anti-HIV-1 e HIV-2
  • Anti-HBc
  • Anti-HCV-AB
  • HTLV–1
  • Chlamydia

A seconda del donatore/ donatrice e della sua storia clinica, potrebbero essere necessari ulteriori test, inclusi test per RhD, malaria, CMV e T. cruzi. A volte le cliniche lettoni per la fecondazione in vitro includono anche test di cariotipo (come raccomandato da ESHRE), nonché microbiologici e pap test ed esami ecografici su donatori di ovuli

C’è un numero massimo di 3 bambini nati dalla stessa donatrice di ovuli

Donazione di embrioni in Lettonia

La donazione di embrioni in Lettonia è consentita a una donna single e a coppie eterosessuali sterili.

Costo della fecondazione in vitro in Lettonia

Gli standard sono relativamente alti. Il trattamento medio di ovodonazione in Lettonia è di € 5,000 – € 8,000 mentre i prezzi del singolo ciclo di fecondazione in vitro con le proprie uova variano da € 3,200 a € 6,200. Questi prezzi sono sicuramente più alti rispetto a destinazioni vicine, come la Polonia o la Russia.

Fonti: Guida per i pazienti IVF Aroad, WhereIVF.com >>> | Rapporti sulle richieste dei pazienti 2013-2019, Fertility Clinics Abroad Ltd., Edimburgo, agosto 2019 |Rapporto sulle richieste dei pazienti 2013-2019, IVF Media Ltd., Dublino, agosto 2019

Va anche notato che alcune cliniche potrebbero non essere così trasparenti riguardo ai costi aggiuntivi che si accumulano nel corso del trattamento; assicurati sempre di chiedere alla tua clinica di scelta se questi costi sono inclusi nel loro preventivo:

  • la quota della donatrice, i suoi farmaci e lo screening (se sei interessato alla donazione di ovuli)
  • recupero degli ovociti
  • raccolta e preparazione dello sperma
  • ICSI
  • Componenti aggiuntivi IVF (tecniche in IVF Lab)
  • trasferimento di blastocisti
  • vetrificazione (congelamento) e conservazione di embrioni/blastocisti
  • trasferimento di embrioni congelatison

Tassi di successo della fecondazione in vitro in Lettonia

I tassi di successo della fecondazione in vitro con ovuli donati (donazione di ovuli) in Lettonia rispetto ad altri paesi europei secondo l’ultimo rapporto ESHRE. 

Si prega di notare che nell’ultimo rapporto ESHRE sono stati riportati 101 cicli di donazione di ovuli dalla Lettonia. Potrebbero non essere dati sufficienti per presentare tassi di successo comparabili con altri paesi.

Tassi di successo della donazione di ovuli* per età della donna in Europa – Paesi popolari
Paese / Età della donna<3435-39≥40
Spagna 53.8
57.4
53.7
Repubblica Ceca 44.741.040.2
Grecia 59.658.954.3
Cipro del Nord Nessun dato / non raccolto da ESHRE
Ucraina 64.366.361.9
Russia46.745.542.8
Portogallo 43.746.449.2
Polonia 45.344.240.3
Lettonia 100.0*16.7*7.7*
UK41.944.041.8
*Tasso di gravidanza per trasferimento di embrioni. Fonte: ART in Europe, 2016: risultati generati dai registri europei da ESHRE >>> | | *Per la Lettonia sono stati segnalati solo 101 cicli di pronto soccorso – dati insufficienti.

Leggi FIV e accreditamento delle cliniche in Lettonia

La Lettonia ha approvato la sua legge iniziale sulla salute sessuale e riproduttiva nel 2002. Ha stabilito le basi legislative per la diagnosi e il trattamento dell’infertilità. Gli articoli da 13 a 15 trattano della riproduzione assistita, stabilendo che le coppie eterosessuali, le donne single e le coppie femminili dello stesso sesso possono sottoporsi a procedure di fecondazione in vitro, sia con i propri gameti, sia con quelli di un donatore. L’articolo 15 vieta, tra l’altro, la selezione del sesso (salvo motivi giustificati dal punto di vista medico) e il trasferimento di più di tre embrioni in un unico ciclo.

Questa legge è stata poi ampliata da diversi regolamenti approvati dal parlamento lettone. Il Regolamento 716, approvato nel 2003, ha stabilito le regole per la costituzione delle banche di gameti donatori, nonché ha istituito i registri delle famiglie infertili, le procedure di riproduzione assistita ei donatori di gameti. Ha inoltre chiarito il processo di esecuzione dei trattamenti di riproduzione assistita.

Seguirono due ulteriori delibere – n. 208 nel 2007 e n. 1176 nel 2013 modificando leggermente le procedure e i protocolli per l’ottenimento, la manipolazione e la conservazione di tessuti e cellule umani. Questi cambiamenti hanno portato la legislazione lettone più in linea con le raccomandazioni ei regolamenti europei.

FIV in Lettonia – Domande frequenti (FAQ)

Quanto costa il trattamento di fecondazione in vitro in Lettonia?

La Lettonia può vantare standard diagnostici e terapeutici straordinariamente elevati, nonché specialisti dell’infertilità professionali ed esperti a portata di mano. Il costo medio del trattamento di ovodonazione è di € 5,000 – € 8,000 mentre i prezzi del singolo ciclo di fecondazione in vitro con ovuli propri vanno da € 3,200 a € 6,200.

Che tipo di trattamento di fecondazione in vitro è legalmente consentito in Lettonia?

In Lettonia, le donne single, le coppie eterosessuali e le coppie di donne dello stesso sesso sono autorizzate al trattamento di fecondazione in vitro, senza limiti di età legale né per le donne né per gli uomini. Le donazioni di ovuli ed embrioni sono consentite e anonime. Sono disponibili diagnosi preimpianto come PGS e PGD e la selezione del sesso è consentita solo in casi giustificati dal punto di vista medico.

Quali sono le percentuali di successo della fecondazione in vitro in Lettonia?

Sfortunatamente, solo poche cliniche stanno riportando i loro risultati alla Società Europea per la Riproduzione Umana e l’Embriologia (ESHRE). Secondo il rapporto ESHRE 2014, i tassi di natalità complessivi per la fecondazione in vitro con ovuli propri sono stati del 22.3% (per i pazienti di età inferiore ai 35 anni), del 24.5% (per i pazienti di età compresa tra 35 e 39 anni) e del 3.2% (per i pazienti di età superiore ai 40 anni). Il tasso di natalità per il trattamento di fecondazione in vitro con ovuli donati è stato del 50.9% per tutti i gruppi di età.

Quali sono le città scelte più frequentemente per il trattamento di fecondazione in vitro in Lettonia?

La città più scelta per il trattamento di fecondazione in vitro in Lettonia è la sua capitale, Riga. È il luogo in cui si trovano la maggior parte delle cliniche di fecondazione in vitro lettone.

Quali leggi principali regolano il trattamento della fecondazione in vitro in Lettonia?

La legge fondamentale sulla fecondazione in vitro in Lettonia è la legge sulla salute sessuale e riproduttiva, approvata nel 2002. Esistono anche regolamenti specifici approvati dal Consiglio dei ministri, come il regolamento n. 716 (“Procedure organizzative per l’impregnazione medica e procedure per l’istituzione di un registro delle famiglie infertili, un registro dell’impregnazione medica e un registro dei donatori di gameti, nonché per l’istituzione della banca dei donatori di gameti”) o il regolamento n. 1176 (“Norme sull’uso di tessuti e cellule umani”).

Dove posso trovare le informazioni sulle cliniche di fecondazione in vitro in Lettonia?

I pazienti con fecondazione in vitro che si recano in Lettonia per un trattamento di fecondazione in vitro possono contattare il Cross–Border
Punto di contatto sanitario presso il Servizio Sanitario Nazionale. È un centro di informazione, che fornisce informazioni sul sistema sanitario nazionale lettone e sulle procedure necessarie per ottenere i servizi sanitari transfrontalieri. I suoi recapiti si trovano sul seguente sito web: http://www.vmnvd.gov.lv/en/cross–border–healthcare–contact–point/

Se hai bisogno di aiuto per scegliere una clinica IVF all’estero.
Risparmia 3 minuti del tuo tempo. Risparmierai almeno qualche ora.

Se stai cercando una clinica per la donazione di ovociti all’estero, usa lo strumento unico per i pazienti di ovodonazioneallestero.it – Test di corrispondenza clinica. Analizziamo le tue esigenze e scegliamo le cliniche all’estero che corrispondono alle tue aspettative. Il nostro database di centri di fecondazione in vitro include solo cliniche di fertilità affidabili che hanno esperienza nella fornitura di servizi di alta qualità a pazienti internazionali.

Risorse utilizzate in questo articolo
Aleksander Wiecki

Aleksander Wiecki

Aleksander è un sostenitore della trasparenza e della verità sul trattamento FIV e gestore dell'esperienza dei pazienti. Con una forte competenza e background nell'industria della FIV (infertilità), che include cliniche FIV e laboratori genetici, Aleksander crede fermamente che ci sia un divario tra i pazienti FIV e le cliniche. Questo è un divario in cui i pazienti possono cadere nelle trappole più comuni del trattamento FIV durante il loro percorso di infertilità. Ecco perché i pazienti hanno bisogno di aiuto e supporto che non necessariamente ricevono dalle cliniche FIV. Il supporto che proviene da una fonte obiettiva, affidabile e attendibile. Aleksander è un ospite fisso agli incontri annuali dell'ESHRE, al Fertility Show di Londra, al Fertility Forum, al IMTJ - Medical Travel Summit e alle mostre e conferenze sulla fertilità in tutto il mondo.
Trova Cliniche per FIV e Donazione di Ovuli all'Estero
Cerchi la "migliore" clinica di FIV all'estero?

Analizziamo le vostre esigenze, il tipo di trattamento, le preferenze di destinazione e troviamo le migliori cliniche FIV per voi.