Cerchi la "migliore" clinica di FIV all'estero?

Analizziamo le vostre esigenze, il tipo di trattamento, le preferenze di destinazione e troviamo le migliori cliniche FIV per voi.

Tell us
what you really want
from your fertility clinic abroad…
Complete a 5-minute, anonymous survey to help others find the right clinic abroad, and we'll donate €1 to a fertility society for each submission.

Sviluppo dell’embrione – approfondimento sul laboratorio di embriologia

IVF embryo development - insight into the Embryology Lab

Il viaggio dell’infertilità nel laboratorio di fecondazione in vitro

C’è così tanta cura dei tuoi ovuli, sperma ed embrioni che si svolge nel laboratorio di fecondazione in vitro. Inogni giorno del processo ci sono obiettivi e compiti specifici che vengono eseguiti.

24 secondi di sviluppo embrionale in laboratorio che possono cambiare la vita delle persone…

Allora, cosa c’è nel video qui sopra?

Con lo sviluppo di nuove tecnologie, compresi i sistemi di monitoraggio degli embrioni, gli embriologi hanno ora una finestra per vedere l’embrione in via di sviluppo senza disturbare l’ambiente sensibile della coltura. Il video allegato sopra mostra lo sviluppo dell’embrione dallo stadio a cellula singola allo stadio di blastocisti espansa. L’embrione può essere visto scindersi prima allo stadio di due cellule, moltiplicandosi allo stadio di quattro e 8 cellule e quindi formare la morula in fasi successive. Dopo lo stadio di morula, si verifica la blastulazione e l’embrione si sviluppa in una blastocisti completamente espansa pronta per il trasferimento o la crioconservazione. Gli scienziati stanno ancora analizzando questi dati per determinare quali informazioni dalle ore di riprese possono essere clinicamente significative e che le informazioni aiuteranno a prevedere il potenziale di impianto degli embrioni.

Tieni a mente che 24 secondi nel video significano 5 giorni di coltura embrionale e molte persone coinvolte nel processo. Quindi diamo un’occhiata a come funziona davvero in un laboratorio di fecondazione in vitro e qual è il ruolo dell’embriologo nel processo di trattamento della fecondazione in vitro … Partiamo dall’inizio.


Il viaggio dell’infertilità spesso può iniziare con l’apprendimento di una nuova lingua. ICSI, AZH, PGS IVF, IUI e altre abbreviazioni possono sembrare opprimenti! Vedo molte coppie che cercano di ottenere un certo controllo del loro processo e navigano nel loro viaggio con una diagnosi complicata e talvolta idiopatica.

Spesso ci sono altri trattamenti per l’infertilità avviati in ambito clinico prima ancora che la fecondazione in vitro sia raccomandata. Per una coppia che lotta per rimanere incinta, può sembrare che il processo duri per sempre in attesa di appuntamenti, analisi del sangue e piani di trattamento. Tuttavia, una volta pronunciate le lettere “FIV” da un medico, il processo di trattamento si accelera, inclusi test, somministrazione di farmaci e monitoraggio clinico.

Molti pazienti non sanno cosa e che ruolo importante viene svolto dal laboratorio di embriologia durante il loro processo di trattamento. Non solo non ci sono molte informazioni sul laboratorio di fecondazione in vitro, ma il campo dell’embriologia in sé non è molto discusso.

Laboratorio di embriologia e qualità

Un laboratorio di embriologia è in genere diretto da un individuo con qualifiche rigorose tra cui un dottorato di ricerca o un dottorato di ricerca. Il direttore del laboratorio lavora a stretto contatto con i medici e i direttori medici per fornire cure di qualità utilizzando embriologi e professionisti di laboratorio. Ogni stato regola i requisiti di licenza dei professionisti di laboratorio e queste qualifiche sono esaminate dalle agenzie di accreditamento.

Un laboratorio di embriologia è progettato per fornire un ambiente di coltura cellulare specializzato. L’intero laboratorio è progettato per imitare le tube di Falloppio e l’ambiente uterino. La qualità dell’aria, l’ambiente, i materiali ei protocolli di sicurezza utilizzati sono molto specializzati.

La qualità dell’aria è una componente molto importante di un laboratorio di fecondazione in vitro/embriologia di successo. Molti laboratori hanno un sistema di ventilazione designato con filtri HEPA e filtri a carbone per garantire che solo l’aria più pulita possibile sia all’interno del laboratorio. L’inquinamento urbano, i prodotti per la pulizia, i piani di lavoro in laminato e lo shampoo per tappeti sono tutti esempi di fonti potenzialmente tossiche che inibiscono lo sviluppo dell’embrione. Nel mio laboratorio usiamo un sistema di ventilazione designato per il laboratorio e le suite circostanti per il prelievo degli ovociti e il trasferimento degli embrioni. Dispone di 4 sistemi di filtraggio separati e il numero massimo di ricambi d’aria fresca. Il nostro proprietario e medico ha persino scelto la nostra posizione in base a modelli di vento che assicuravano aria meno inquinata dal Minnesota settentrionale invece dell’aria proveniente dalle aree urbane più trafficate e densamente popolate.

Potresti essere interessato

L’ambiente in un laboratorio di fecondazione in vitro

Anche l’ambiente del laboratorio di fecondazione in vitro/embriologia è strettamente controllato. La ricerca ha dimostrato che gli embrioni possono essere sensibili alla luce, poiché nessuna luce li raggiunge mentre crescono all’interno del corpo, quindi il laboratorio probabilmente ha poca o nessuna luce naturale, è caldo e molto umido. Gli embrioni devono essere trasportati in giro per il laboratorio durante varie procedure, quindi manteniamo la temperatura calda per evitare un rapido raffreddamento dei piatti in cui vengono trasportati e manteniamo tutte le attrezzature e le superfici di lavoro a 37 C. Se possibile controlliamo anche l’umidità per prevenire l’evaporazione dei nostri media, che causerebbe un cambiamento nell’osmolarità e influenzerebbe l’accesso degli embrioni alle varie proteine ​​e zuccheri necessari per crescere. Gli embriologi indossano spesso camici, copricapi, guanti e maschere per proteggersi dai prodotti biologici e per prevenire la contaminazione dei sistemi di coltura. C’è un equilibrio molto sottile tra cultura asettica e cultura nutritiva. L’uso eccessivo di prodotti per la pulizia nel tentativo di essere il più asettico possibile può creare aria tossica e il tipo sbagliato di guanti può essere dannoso. Anche i materiali da costruzione nella progettazione e nella costruzione del laboratorio possono influire sulla crescita delle cellule e la fuoriuscita di gas di laminato, pavimenti e armadi può influire sulla qualità dell’aria. Un laboratorio che testa e considera tutte le possibili fonti di contaminazione dell’aria avrà un successo maggiore.

Coltura dell’embrione

La coltura degli embrioni e la lavorazione dei gameti richiedono l’uso di prodotti di consumo come contenitori di raccolta, piatti di coltura e provette da centrifuga che di solito sono realizzati con plastica. Molti laboratori utilizzano un saggio biologico per testare questi materiali e per verificare che non abbiano effetto sulla coltura cellulare. I laboratori hanno anche la possibilità di acquistare materiali che sono stati pre-testati e si sono dimostrati sicuri. Ogni lotto (o scatola) deve essere verificato per assicurarsi che non venga rilevata alcuna variazione nella fabbricazione del prodotto. In questo modo, possiamo fidarci che qualsiasi variazione nel comportamento della cellula sia dovuta alla cellula stessa, non al contenitore in cui vive. Ad esempio, siamo molto particolari riguardo a quei contenitori per la raccolta del seme. È per questo che forniamo kit di raccolta e il Tupperware domestico, la custodia per pellicola o il flacone di prescrizione non sono utilizzabili. Se viene determinato che il campione è al di sotto dei parametri normali, vogliamo assicurarci che il contenitore in cui è stato raccolto non abbia influenzato i risultati del test.

Anche i mezzi che utilizziamo per far crescere e nutrire i tuoi gameti sono strettamente regolamentati. È spesso formulato da fluido tubarico di Falloppio umano sintetico. I substrati nei media forniscono energia a ovociti, sperma ed embrioni in modo che possano crescere e svilupparsi. La maggior parte dei media necessita di riscaldamento ed equilibrazione prima dell’uso. Prepariamo i tuoi piatti e tubi il giorno prima per assicurarci che sia ottimizzato per il tipo di cellula. L’ambiente in cui le cellule vengono coltivate è diverso dall’aria ambiente e dalla temperatura. Ciò significa che dobbiamo controllare rigorosamente le condizioni della coltura per assicurarci che sia il più vicino possibile a come è l’utero medio/tuba di Falloppio. CO2, O2 e temperatura vengono misurati ogni giorno per garantire che i sistemi siano sicuri e ottimali. Dedichiamo una quantità significativa di tempo ogni giorno al controllo della qualità e alla documentazione.

Dopo che gli embriologi si sono assicurati che l’ambiente e i materiali siano sicuri, inizia il lavoro. Iniziamo la mattina presto, eseguiamo misure di controllo della qualità e iniziamo a prepararci per la giornata. Quando guardi il sito web di una clinica, vuoi assicurarti che il laboratorio sia accreditato e che la clinica disponga di personale appropriato. I requisiti di laurea e i rapporti del personale sono elencati in “Standard minimi riveduti per le pratiche che offrono tecnologie di riproduzione assistita”1 dal CDC.

Preparazione del laboratorio di fecondazione in vitro

Ci prepariamo per i tuoi gameti in laboratorio prima dal punto di vista amministrativo. Riceviamo informazioni e ordini dal tuo medico sui diversi tipi di trattamento di laboratorio che riceveranno i tuoi gameti. Abbiamo bisogno di sapere se stai usando i tuoi ovuli o sperma (o usando ovuli o sperma di donatori), coordinando dove e quando i campioni saranno disponibili e quali opzioni di fecondazione, coltura, trasferimento, biopsia e congelamento il medico ha ordinato per te. Il giorno prima della procedura di recupero, iniziamo preparando e riempiendo i piatti e i tubi. Il giorno 0 o giorno del prelievo è il giorno in cui inizia il nostro lavoro con gli ovociti!

Sviluppo dell’embrione nel laboratorio FIV – 5 giorni che possono cambiare la vita delle persone

Giorno di prelievo degli ovuli – Giorno 0

Siamo coinvolti nel recupero degli ovociti cercando e identificando gli ovuli dal liquido follicolare aspirato. Dopo la procedura di recupero degli ovuli, gli ovuli vengono lasciati riposare. A seconda del metodo scelto dal medico per la fecondazione, gli ovuli verranno trattati per rimuovere le cellule cumuliformi per l’ICSI o lavati e posti in goccioline per l’inseminazione convenzionale.

Se è selezionata l’ ICSI, le cellule cumuliformi vengono rimosse e le uova inizieranno un processo in cui un minuscolo ago viene utilizzato per raccogliere e iniettare lo sperma mobile e morfologicamente migliore nel citoplasma delle uova. Morfologia è il termine usato per valutare o descrivere la forma della testa dello sperma. Più normale/ovale è la forma della testa dello sperma, maggiore è la possibilità che anche il materiale nucleare all’interno della testa dello sperma sia normale.

Mi piace sempre una battuta “è tutta una questione di aspetto” qui quando parlo con i pazienti.

Motilità dello sperma viene utilizzato per valutare la vitalità ed è un indicatore che lo sperma è vivo e in grado di fecondare un ovulo. Se un paziente non ha spermatozoi mobili, la vitalità può ancora essere identificabile, ma la prognosi è ridotta. Il tasso di fecondazione normale tipico o il successo con ICSI è del 75%. Un promemoria importante per i pazienti… non tutti gli ovuli sono uguali.

Durante questo processo ICSI viene valutata e annotata anche la morfologia dell’uovo. Sebbene non possiamo vedere il materiale nucleare o del DNA dell’uovo, altri fattori morfologici come la granularità e i corpi rifrangenti possono essere rilevati in alcuni o tutti gli ovuli e comunicati ai medici. Gli embriologi possono avere intuizioni basate su queste prime valutazioni dei tuoi gameti che possono aiutare il medico a modificare un piano di trattamento. Sebbene abbiamo imparato molto sulla qualità e sullo sviluppo di ovuli e spermatozoi, c’è ancora molto che non sappiamo ancora. L’aspetto dell’ovulo e dello sperma può essere un indicatore della sua qualità o del potenziale di successo, tuttavia ci sono gameti su entrambi i lati dello spettro morfologico che possono creare bellissimi bambini.

Cerchiamo di fertilizzare tutto con i migliori gameti che abbiamo e partiamo da lì.

Qualcosa che ho condiviso molte volte nel corso degli anni che è sembrato connettersi con i pazienti è l’analogia del negozio di alimentari. Quando una persona va al supermercato e apre un cartone di uova, sembrano molto simili e buone. Questo non è il caso di una dozzina di umani.

Anche nei casi ottimali di ovociti donati, vedo variabilità. Questo ha senso se si considera che tutti i follicoli a cui sono stati aspirati gli ovuli hanno ricevuto lo stesso dosaggio di farmaci nel flusso sanguigno. Anche i follicoli hanno risposto diversamente da questo farmaco. Alcuni misuravano 13 mm e altri 21 mm. Il motivo per cui alcuni follicoli, ovuli, ecc. hanno risposto in modo appropriato e inappropriato può darci un’idea del fatto che alcuni ovuli non sono mai stati pensati per essere ovulati o creare una gravidanza. L’embriologia non è ancora riparatrice, solo nutritiva di ciò che già possiedi. 20 ovuli non si tradurranno probabilmente in 20 embrioni, blastocisti o neonati, anche con un donatore di ovuli fertili.

Ogni laboratorio ha una finestra ottimale definita per questa valutazione e di solito si verifica la mattina dopo il recupero. L’embriologo sta esaminando gli embrioni con un microscopio ad alta potenza per vedere se si è verificata una fecondazione normale. Questo può essere determinato assicurandosi di vedere 2 pronuclei nei tuoi embrioni. Un pronucleo è il contributo materno all’embrione e il secondo pronucleo è la componente paterna (l’altra copia viene espulsa dal citoplasma sotto forma di corpo polare). Gli embrioni che mostrano una fecondazione anormale vengono scartati e di solito solo gli embrioni che mostrano una fecondazione normale vengono posti in piatti di coltura con terreni freschi che hanno tutto il necessario per crescere e rimessi nelle incubatrici per il resto del giorno e della notte dopo la valutazione.

Corpi polari di sviluppo dell'embrione IVF
Credito fotografico: https://warwick.ac.uk/fac/sci/med/research/biomedical/tem/reproductive/implantation/oogenesis/indicators/pronuclei2.jpg

Fecondazione anormale:

Sviluppo dell'embrione IVF - fecondazione anomala
Credito fotografico: https://www.advancedfertility.com/images/triploidembryo.jpg

Valutazioni della crescita degli embrioni – dal giorno 2 al giorno 4

Ogni laboratorio ha i propri sistemi basati sui supporti e le apparecchiature utilizzati che determinano la frequenza e il momento in cui vengono effettuate le valutazioni. Alcuni laboratori cambiano i media ogni 48 ore e valutano giornalmente, mentre altri coltivano senza valutazioni fino al giorno 5. Altri fattori che possono influire sul numero e quando vengono eseguite le valutazioni sono il numero di embrioni, il giorno del trasferimento degli embrioni e se la tua clinica esegue nuovi o trasferimenti congelati.

Le valutazioni della crescita possono fornire due funzioni. Possono essere usati per cambiare i media (e le sostanze nutritive) e per valutare le fasi iniziali dello sviluppo in laboratorio. Gli embrioni del secondo giorno vanno idealmente da 2 a 2 cellule e hanno un basso grado di frammentazione, una simmetria cellulare equilibrata e una designazione di qualità complessiva. La frammentazione è la fuoriuscita di materiale extracellulare dai blastometri, le cellule che compongono l’embrione in questa fase.

Nessuno è sicuro al 100% di cosa causi la frammentazione di un embrione, ma è un indicatore prognostico. Ciò significa che gli embrioni che hanno un alto grado di frammentazione hanno una ridotta possibilità di impianto.2

Ciò non significa che se un embrione è frammentato non si impianterà e si tradurrà in una gravidanza e un feto sani o che se trasferisci un embrione con un basso grado di frammentazione, avrà sempre successo. La funzione della valutazione della frammentazione è fornire informazioni sul ciclo di trattamento, sul controllo di qualità del laboratorio e su come le cellule del paziente rispondono all’ambiente di laboratorio.

Gli embriologi valutano anche la simmetria cellulare durante la loro valutazione di crescita. La simmetria è un indicatore che ogni gruppo di cellule sta dividendo. Ad esempio, se hai un embrione asimmetrico a tre cellule, forse una delle due cellule si è scissa, ma la seconda no e appare come una grande cellula. Un embrione asimmetrico ha anche una prognosi ridotta. La qualità complessiva dell’embrione di un embrione è stata standardizzata dalla Society of Assisted Reproductive Technology (SART.org).,

Sviluppo dell'embrione IVF - simmetria dell'embrione
Credito fotografico: https://www.ehd.org/drem/stage2/figures/st2f-1.jpg

Grado di frammentazione dell’embrione:

Sviluppo dell'embrione IVF - grado di frammentazione
Credito fotografico: https://fertilitysolutions.com.au/choosing-embryos-for-transfer-or-freezing/

Classificazione degli embrioni:

Classificazione dello sviluppo embrionale FIV
Credito fotografico: http://www.hanabusaivf.com/Our-Laboratory/Embryo-Grading.aspx

Un aspetto tipico degli embrioni al microscopio è questo:

Sviluppo dell'embrione IVF - aspetto al microscopio
Credito fotografico: https://media.npr.org/assets/img/2013/05/15/scntembryos_wide-c4245971b4b6b1baf8fbe3bb441b1dd45291b4d6-s800-c85.jpg

Come puoi vedere sopra, ci sono molti embrioni diversi in fasi diverse con diversi gradi di frammentazione, simmetria e qualità. Gli embriologi utilizzano questi parametri per selezionare gli embrioni con la migliore prognosi per la gravidanza.

Preparazione per il trasferimento di embrioni – Giorno 5 (ma applicabile anche per i trasferimenti di Giorno 2 o Giorno 3)

Il giorno del trasferimento programmato dell’embrione, l’embriologo valuterà tutti i tuoi embrioni. Stanno valutando tutti i tuoi embrioni individualmente per attributi che hanno dimostrato di essere collegati a un potenziale di impianto più elevato. Questi attributi sono diversi per le diverse fasi di sviluppo.

Scegliamo il meglio che hai. Gli embrioni di ogni persona sono diversi.

Se hai più embrioni di quelli che il tuo medico ha approvato per il trasferimento che hanno questi attributi positivi, potremmo consigliarti di crioconservare eventuali embrioni soprannumerari. Le aspettative possono essere molto impegnative in questo periodo…

Una blastocisti completamente espansa o in schiusa con una massa cellulare interna ben compatta e un trofetoderma organizzato è un embrione desiderato per il trasferimento. Ma se una blastocisti è nelle prime fasi o si schiude può dipendere anche dai tempi di recupero e trasferimento. Quindi, l’embriologo selezionerà il miglior embrione disponibile per trasferirti e attendi con ansia anche i tuoi test di gravidanza! Avere embrioni in più da congelare o embrioni di alta qualità da trasferire non garantisce il successo e viceversa non avere embrioni da congelare o embrioni di scarsa qualità non significano fallimento, quindi è importante cercare di mantenere una mente aperta e attendere i risultati finali del test per prossimi passi e progetti per il futuro.

Ogni gamete/embrione si trova in una diversa fase di cura in un dato giorno. Ad alcuni pazienti vengono prelevati ovociti e sperma e ad alcuni pazienti vengono trasferiti embrioni e ci sono fasi di coltura ovunque nel mezzo. La pianificazione, la comunicazione e i sistemi per facilitare la preparazione e il trattamento dei vari pazienti sono fondamentali.

La maggior parte di ciò che fanno gli embriologi dipende da orari e tempistiche. Molti protocolli hanno intervalli ottimali e non possiamo andare a casa quando suona l’orologio. Torniamo a casa quando il lavoro è finito e tutto è pronto per il giorno successivo.

Poiché ciò che facciamo richiede preparazione, un cambiamento non programmato può disturbare il flusso. È utile per te essere puntuale all’appuntamento, seguire le istruzioni ed essere preparato. Cerca di essere paziente mentre aspetti gli aggiornamenti del telefono e le informazioni sull’embriologia. Ci prendiamo cura dei tuoi embrioni, processiamo i tuoi gameti e quelli non aspetteranno telefonate o accetteranno scuse. Sappiamo che stai aspettando con ansia di ricevere aggiornamenti e conoscere i tuoi progressi.

Un buon embriologo ha eccellenti capacità tecniche ed è una persona molto organizzata e orientata ai dettagli. Questo campo richiede un’ampia documentazione e lo sviluppo di protocolli. Una persona che ha un’eccellente coordinazione occhio-mano e un’attitudine per le scartoffie è perfetta. Essere una persona mattiniera è anche vantaggioso poiché gran parte del nostro lavoro è completato prima ancora che sorga il sole. Dobbiamo essere organizzati e lavorare bene sotto pressione.

Sviluppo dell'embrione IVF - stadio di blastocisti - giorno 5
Credito fotografico: https://www.utahfertility.com/understanding-embryo-grading/

Classificazione degli embrioni:

Sviluppo embrionale IVF - qualità - classificazione
Credito fotografico e grafico: https://fertilitysolutions.com.au/wp-content/uploads/2014/12/blastocyst-grading-table.jpg

La voce dell’embriologo sul ruolo del laboratorio di fecondazione in vitro durante il processo, di Ashley Wong

Spero che darti un’introduzione al linguaggio dell’infertilità e all’embriologia ti dia conforto durante un viaggio molto stressante. I professionisti del laboratorio di embriologia sono spesso al lavoro per assicurarsi che tutto sia ottimale prima, durante e dopo il ciclo per aiutarti a costruire la tua famiglia. Assistiamo i medici fornendo loro informazioni di riferimento, valutazioni e informazioni che considerano quando fanno piani e protocolli di trattamento.

Siamo persone dedicate a cui piace “fare da babysitter” piccole cellule e sono influenzate dalle tue storie e dai tuoi viaggi!

A livello personale, questo lavoro non è facile. Trascorriamo lunghe ore in una stanza piccola e spesso buia senza cibo o bevande per ore. Restiamo finché il lavoro non è finito. Le nostre ore dipendono dal momento in cui i pazienti ricevono il grilletto e le nostre vite personali dipendono completamente dal nostro programma professionale. Spesso non incontriamo né parliamo con i pazienti se non per i controlli di identificazione e gli aggiornamenti degli embrioni.

Ho scelto questo campo perché sono motivato a costruire famiglie e dai ai pazienti l’amore e la gioia che la mia famiglia mi porta! Le famiglie crescono in molti modi diversi, quindi il percorso di infertilità di un paziente può essere molto diverso! Ogni paziente viene da noi con un diverso insieme di fattori medici, etici, religiosi e personali che desidera considerare.

Facciamo del nostro meglio per onorare chi sono come persona, coppia (se applicabile) e paziente. Sono molto orgoglioso di prendermi cura dei loro piccoli e preziosi embrioni e di prenderne la responsabilità molto seriamente.

Mi considero anche la loro “prima babysitter” in molti modi. Ad esempio, suoniamo musica in laboratorio e spesso parliamo con i gameti come se potessero sentirci.

I pazienti che indossano calzini speciali, portano biscotti/dolciumi e “to be” papà in lacrime hanno sempre un impatto su di me. Cerco annunci di nascita e biglietti di auguri dai pazienti e provo un senso di grande orgoglio nel vedere crescere le loro famiglie. Adoro incontrare alcuni dei compagni di squadra e degli amici dei miei figli che so di aver aiutato a crescere e guardarli i loro primi giorni su questo pianeta.

Ho visto miracoli che hanno rafforzato la mia Fede e perdite che l’hanno messa in discussione. Ho festeggiato con migliaia e anche pianto con alcuni.

Ho partecipato alla cura di migliaia di pazienti, ma alcuni casi speciali risaltano sempre e hanno toccato il mio cuore. Un caso che ha davvero avuto un impatto su di me è stata una persona che ha trascorso molte ore, nel corso di molti anni, partecipando alla vita dei miei figli e dedicando molto di sé al loro sviluppo e al loro talento. Questa persona aveva un fratello che era affetto da infertilità e ha cercato la nostra clinica per il trattamento. Ero così emozionato per la loro cura. Mi vengono le lacrime oggi anche a scriverne. Volevo dare a quella coppia e alla loro famiglia la stessa dedizione, intensità di abilità e devozione al loro caso che il loro fratello aveva dato alla mia famiglia. Volevo così tanto dare loro la gioia e l’amore che ricevo guardando i miei figli crescere! Al loro trasferimento di embrioni ho rivelato che conoscevo il loro fratello e dopo aver lasciato la stanza sono diventato così emotivo che ho avuto bisogno di un minuto per recuperare la mia compostezza prima di eseguire la procedura tecnica di preparazione dei loro piccoli embrioni per il trasferimento. Hanno avuto successo nel loro trattamento e mi sento così felice di averne fatto parte e di aver ripagato lo spirito e l’energia dati a me e alla mia famiglia!

Un’altra storia di paziente che ha avuto un impatto diverso su di me è successa a una festa di quartiere molti anni fa, dove l’ospite mi ha trascinato da parte in una stanza privata. Sapevo che era la madre di un bambino adottato perché sua figlia aveva un’età simile a quella di uno dei miei figli e la vedevo spesso alle funzioni scolastiche. Nella stanza privata ha tirato fuori la foto dell’embrione che le era stata data al momento del trasferimento. Mi sono ricordato immediatamente che non aveva avuto successo ed ero ansioso di dove potesse andare la conversazione. Ha espresso rapidamente gratitudine e mi ha ringraziato per il mio ruolo nel suo viaggio e per la foto. Quando ho espresso confusione sulla gratitudine per la foto, ha spiegato che la foto le ha dato qualcosa di concreto per cui addolorarsi. Ha detto che doveva addolorarsi all’idea di portare una gravidanza e un figlio biologico.

Dopo aver lasciato quella strada nel suo viaggio, ha potuto intraprendere un nuovo percorso che includesse l’adozione internazionale. Questo nuovo percorso alla fine l’ha portata a diventare madre e ad avere una famiglia. Quella donna a sua volta mi ha aiutato a superare molti fallimenti con la speranza che, se non altro, abbiamo dato loro la conclusione che hanno provato tutto il possibile prima di passare a un percorso o un viaggio diverso.

Come puoi vedere, il team del laboratorio di embriologia svolge un ruolo importante nel tuo processo di trattamento. Lavoriamo duramente dietro le quinte per assicurarci che le persone, l’ambiente, le attrezzature e le forniture siano ottimizzate per il vostro successo. Potresti non vederci sempre, ma siamo sempre lì a tenere i tuoi embrioni, storie, speranze e sogni nei nostri pensieri tutto il giorno!

La foto dell'”embrione Koala”

Sviluppo dell'embrione FIV - Koala - foto
Foto del koala. Scattata da Queenie Yeung a Hong Kong nel 2017.

Risorse:

  1. Standard minimi rivisti per le pratiche che offrono tecnologie di riproduzione assistita, Fertilità e sterilità vol. 90, suppl 3, novembre 2008
    https://www.fertstert.org/article/S0015-0282(08)03722-9/pdf
  2. La frammentazione dell’embrione umano in vitro e le sue implicazioni per la gravidanza e l’impianto, Fertilità e sterilità vol. 71, n. 5, maggio 1999,
    https://www.fertstert.org/article/S0015-0282(99)00092-8/pdf
  3. Standardizzazione della classificazione della morfologia dell’embrione, Fertilità e sterilità vol. 94, n. 3, agosto 2010,
    https://www.fertstert.org/article/S0015-0282(10)00856-3/pdf
  4. Il sistema semplificato di punteggio dell’embrione SART è altamente correlato all’impianto e al parto vivo in singoli trasferimenti di blastocisti, J Assist Reprod Genet. 2013 aprile;30(4):563-7,
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3644132/
  5. Una revisione del sistema di classificazione degli embrioni della società per la tecnologia di riproduzione assistita e modifica proposta, Int J Fertil Steril. 2016 luglio-settembre; 10 (2): 141-7
    https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4948064/
Trova Cliniche per FIV e Donazione di Ovuli all'Estero
Cerchi la "migliore" clinica di FIV all'estero?

Analizziamo le vostre esigenze, il tipo di trattamento, le preferenze di destinazione e troviamo le migliori cliniche FIV per voi.